sito web

Per essere sempre aggiornato sulle nuove attività, iscriviti alla nostra Newsletter.

Pubblicità

Linee guida per chiedere un consulto.pdf
Documento Adobe Acrobat 30.7 KB
Linee guida web 2.0.pdf
Documento Adobe Acrobat 36.2 KB
Top 10 Netiquette.pdf
Documento Adobe Acrobat 50.0 KB

Sito Creato Marzo 2009

Ultimo Aggiornamento

09 Febbrario 2014

Chirurgia per protesi totale di ginocchio

Data creazione pagina 10 Agosto 2009

Commenti: 40 (Discussione conclusa)
  • #1

    maurizio giovannini (giovedì, 30 settembre 2010 13:24)

    SAlve mi chiamo maurizio vorrei sapere se si puo reimpiantare una protesi su di un gionocchio impiantata 2 anni fa il paziente lamenta dolori e dagli accertamenti risulta la mancanza di 4 gradi per parte

  • #2

    antonio spennato (domenica, 21 novembre 2010 18:41)

    Mia moglie ha fatto un intervento di protesi totale al ginocchio e dopo 2 mesi lamenta gonfiore, di consegnuenza difficoltà a deambulare, ed affaticamento dopo già le prime ore del mattino. Ha fatto la fisioterpia ed al momento ha sospeso per queste complicazioni. L'ortopedico che le ha praticato l'intervento, con radiografia, l'ha rassicurata che è riuscito. Quale trattamento è ora opportuno/necessario eseguire per migliorare lo stato del ginocchio?

  • #3

    Antonio Siepi (giovedì, 25 novembre 2010 10:01)

    @antonio spennato.
    Dopo due mesi potrebbe provare un trattamento riabilitativo in acqua, in modo da non sovraccaricare l'impianto protesico e con l'obiettivo di recuperare la mobilità articolare, la tonificazione muscolare, elementi fondamentali per una corretta rieducazione.
    Auguri

  • #4

    gabriella (venerdì, 20 maggio 2011 16:08)

    Dopo 5 mesi dall' intervento di protesi totale al ginocchio,non riesco ancora a scendere le scale per dolori al nervo sciatico e muscoli,nonostante faccia nuoto e 3 mesi di fisioterapia,quel muscolo dietro al polpaccio mi fa sempre male specialmente di notte quando lo piego o raddrizzo.Cosa fare?grazie GABRY

  • #5

    Antonio Siepi (sabato, 21 maggio 2011 16:10)

    @gabriella:
    Ne ha parlato con lo specialista che l'ha operata? E cosa le ha detto?

  • #6

    gabriella (lunedì, 23 maggio 2011 16:46)

    La ringrazio di avermi risposto,ne ho parlato con il chirurgo,mi ha risposto che ci vuole dai 6mesi ad un anno per essere a posto,non le ho detto che ho 58 anni,e cammino quasi tutto il giorno, sto in piedi molto,forse esagero?Vado anche in bicicletta,se non fosse per quel tendine di notte sarei a posto,prima non camminavo più perchè si è rovinato anche il ginocchio destro.grazie gabriella

  • #7

    Antonio Siepi (giovedì, 26 maggio 2011 19:06)

    @gabriella:
    Confermo quello che Le ha detto l'ortopedico, e probabilmente sta sovvracaricando molto l'impianto protesico. Provi ad associare dello stretching, dei flessori del ginocchio, alle sue attività quotidiane, cercando di non caricare molto durante il giorno.
    Saluti

  • #8

    Petruzzelli (giovedì, 16 febbraio 2012 16:15)

    Mia madre ha impiantate in tutte e due le ginocchia protesi totali.
    La prima impiantata 10 anni fa non le dà tanti problemi mentre la seconda impiantata 4 anni fa da un'altro ortopedico, conosciuto a Torino per tali operazioni, non va affatto bene; ha sempre forti dolori, anche di notte, cammina sempre meno perché dopo pochi passi ha male, e va avanti ad antinfiammatori. Gli ultimi rx effettuati dicono che le protesi sono in asse, ma allora perché sempre questi dolori. Grazie per la risposta.
    La figlia Giusy Petruzzelli
    Non ho un sito web, ma solo la posta elettronica
    electa-copy@libero.it

  • #9

    Antonio Siepi (sabato, 18 febbraio 2012 18:23)

    @Giusy Petruzzelli:
    Anche se la protesi è in asse, bisogna individuare le cause del dolore, e questo può farlo solo l'ortopedico che ha operato sua madre, poiché conosce bene la clinica del ginocchio, prima di essere protesizzato. Le consiglio di contattarlo per una diagnosi più approfondita.
    Saluti.

  • #10

    michele (venerdì, 01 giugno 2012 11:35)

    mia mogliesono sette mesi che si operata alginocchio destro a fatto fisoterapiama ancora e gonfio e dolorante abbiao provato di tutto ma miglioramenti pochissimo cosa mi cosgli di fare

  • #11

    michele (venerdì, 01 giugno 2012 11:43)

    il messaggio di prima non o specificato bene l,intervento era protesi ginocchio destro

  • #12

    Antonio Siepi (lunedì, 04 giugno 2012 23:25)

    @michele:
    Ha provato a sentire l'ortopedico che l'ha operata? Cosa Le ha detto?

  • #13

    renato.58@bluewin.ch (domenica, 24 giugno 2012 17:11)

    Ho operato il ginocchio dx 2 mesi fà protesi totale e fino a 1 settima fà non avevo nessun dolore ora ho dei dolori nella parte destra e il muscolo sopra la rotula il fisioterapista dice che sono delle aderense mi da un cosiglio

  • #14

    Antonio Siepi (giovedì, 28 giugno 2012 19:19)

    @renato.58:
    Si certo, potrebbero essere delle aderenze o contratture che le provocano il dolore, causate da una scorretta deambulazione, postura o ipotonia muscolare.
    Sarà il collega che la sta seguendo a individuarne le cause e aiutarla a risolvere il problema definitivamente.
    Saluti.

  • #15

    renato (venerdì, 29 giugno 2012 05:44)

    La ringrazio della esaudiente risposta che mi ha cofermato quella del fisiterapista saluti Renato L

  • #16

    Francesca (mercoledì, 05 settembre 2012 16:48)

    Mia madre è stata operata 7 mesi fa protesi totale ginocchio dx e a oggi riporta continui dolori sia la parte superiore come se la protesi si infilasse nella carne quando cammina e inoltre ha un dolore che le arriva fino a meta' tibia? Come mai? Da cosa puo' dipendere?

  • #17

    Antonio Siepi (sabato, 08 settembre 2012 13:03)

    @Francesca:
    Sono spiacente, ma per queste complicanze post-intervento deve chiedere chiarificazioni al chirurgo che l'ha operata.
    Saluti.

  • #18

    Francesca (lunedì, 24 settembre 2012 09:10)

    Buongiorno,
    mia madre ha messo da circa 8 mesi la protesi totale al ginocchio e ha fatto da pochi giorni una radiografia dove l'esito dice che la protesi è ben posizionata in un quadro di diffusa osteopenia. Puo' essere questa la causa dei dolori che avverte al ginocchio operato?

  • #19

    Antonio Siepi (giovedì, 27 settembre 2012 20:47)

    @Francesca:
    No, l'osteopenia è asintomatica e non provoca dolori. L’osteopenia non indica la presenza di osteoporosi, ma può essere un fattore di rischio per l’insorgenza di questa malattia. E' da tenere sotto controllo, ma non è la causa dei dolori di sua madre.
    Saluti

  • #20

    Francesca (venerdì, 28 settembre 2012 13:01)

    Ho letto che in determinati casi, qualora la protesia risulti ben posizionata e senza infezioni, potrebbe essere una irritazione cronica di tutte le parti molli che rivestono la protesi: muscoli, capsula, legamenti, chiamata "algodistrofia",la cui causa è sconosciuta e che colpisce alcuni pazienti sottoposti ad un intervento chirurgico e che in questi casi si tratta di avere pazienza, trattare sintomaticamente il ginocchio con ghiaccio, anti-infiammatori e una moderata fisioterapia. Puo' essere un'opzione da tenere in considerazione?

  • #21

    Antonio Siepi (sabato, 29 settembre 2012 12:45)

    @Francesca:
    Tutte le opzioni possono essere prese in considerazioni, ma la diagnosi può farla solo un medico. Per cui Le consiglio di contattare il chirurgo che l'ha operata per approfondire la causa dei dolori.
    Saluti.

  • #22

    Francesca (venerdì, 12 ottobre 2012 15:47)

    E' normale che una protesi totale al ginocchio nel momento in cui il ginocchio viene piegato fa un rumore come se qualcosa strofinasse contro un'altra cosa (tipo trooc) e si solleva anche la rotula?

  • #23

    Luigi (giovedì, 27 dicembre 2012 15:04)

    Sono stato operato 4 mesi fà di protesi totale al ginocchio dx.Ho fatto tutti i cicli di fisioterapia consigliata e la gamba va bene,volevo solo aumentare il fascio muscolare,chiedo:
    posso mettere un peso di 2 kg sul piede e con i movimenti di alzare e abbassare la gamba risolvo qualcosa o è ancora presto per questo esercizio? Grazie

  • #24

    Antonio Siepi (venerdì, 28 dicembre 2012 17:14)

    @Luigi:
    Si certo, può eseguire esercizi con carico di 2 kg.
    Le consiglio anche della cyclette, da fare 2 volte al giorno per 10/15 minuti per aumentare il tono muscolare.
    Saluti

  • #25

    miryam (venerdì, 28 dicembre 2012 23:01)

    mia madre ha effettuato 13 mesi fa la stabilizzazione delle vertebre e circa 6 mesi fa quella della protesi al ginocchio dx. Tuttavia il ginocchio è sempre gonfio e dolorante, a volte si irrigidisce.Il dolore si avverte soprattutto dietro il ginocchio. Come mai?Dalle radiografie pare la protesi ben posizionata. Un consiglio. Grazie

  • #26

    luigi (sabato, 29 dicembre 2012 23:41)

    La ringrazio per la risposta e accetta di tutto cuore un augurio di BUON ANNO E TANTA SERENITA' E FELICITA'. Grazie

  • #27

    elio (giovedì, 02 maggio 2013 15:44)

    sono stato operato 80 giorni fa al ginocchio sx protesi totale
    e ho ancora del gonfiore, e normale,cosa posso fare per sgonfiarlo, poi sento ancora scricchiolare le ossa specialmente quando faccio le scale mi devo preoccupare grazie

  • #28

    Antonio Siepi (lunedì, 06 maggio 2013 16:51)

    @elio:
    Purtroppo l'edema post-operatorio è una condizione abbastanza frequente, anche a distanza di 80 giorni. Il consiglio che do in questi casi e di continuare sempre con gli esercizi appresi durante la riabilitazione, per favorire il drenaggio e la mobilità articolare. Scrosci o scricchiolii, in assenza di dolore, fanno parte del normale decorso.
    Auguri.

  • #29

    Massimo (martedì, 28 maggio 2013 01:52)

    Ho 58 anni Sono stato operato al ginocchio dx di protesi totale 6 anni fa, 2 mesi fa ho sentito un forte Crack pensavo mi si fosse rota la protesi invece dai raggi non risulta mi son fatto 15 giorni di stampelle, fisioterapia ginnastica ma purtroppo ho sempre cedimenti, ho fatto visite ortopediche ma mi dicono che non ho nulla, ho contattato ortopedico che mi ha operato e anche lui mi dice che è tutto a posto ma dopo oltre due mesi di malattia non mi sento ancora apposto il ginocchio non me lo sento stabile e ho paura a camminare cosa mi consiglia? Grazie

  • #30

    Antonio Siepi (giovedì, 30 maggio 2013 18:18)

    @Massimo:
    Purtroppo capire cosa sia successo, per me è oggettivamente impossibile. Sicuramente, a distanza di due mesi, ha perso del tono muscolare e questo contribuisce alla sensazione d'instabilità del ginocchio. Le consiglio una valutazione fisioterapica per un esame obiettivo dei muscoli, e nel caso fossero ipotonici, un programma di rinforzo muscolare graduale.
    Saluti.

  • #31

    lina (venerdì, 31 maggio 2013 20:34)

    mia madre a effettuato un trapianto di protesi al ginocchio a fine gennaio io dopo 4 mesi di dolore e gonfiore ha effettuato una lastra alla rotula del ginocchio le leggo lesito
    l'assiale della rotula effettuata sia a destra che sinistra mette in evidenza la tendenza all'iperpressione esterna a livello dell spazio femoro rotuleo cosa ne pensa .
    mi hanno parlato di un'altro eventuale intervento vorrei un suo parere grazie e a presto

  • #32

    Antonio Siepi (martedì, 04 giugno 2013 09:01)

    @lina:
    Una iperpressione rotulea può essere dovuta anche ad uno squilibrio muscolare. Ha provato a sentire un fisiatra, per vedere se la situazione è risolvibile con della fisioterapia, prima di parlare di un nuovo intervento?

  • #33

    massimo (sabato, 18 gennaio 2014 17:45)

    a distanza di 12 mesi dall intervento di protesi totale ginocchio sx salendo e
    scendendo le scale avverto come un rumore simile allo sfregamento fra due corpi ruvidi. La radiografia conferma la posizione regolare della orotesi, ed il chirurgo afferma essere il quadricipide ancora debole per sostenere la rotula.
    è possibile questo?

  • #34

    Antonio Siepi (lunedì, 20 gennaio 2014 17:31)

    @massimo:
    Si certo, potrebbe essere una causa. La tonificazione della muscolatura è un condizione indispensabile per la stabilità della protesi.
    Saluti.

  • #35

    simonetta (domenica, 27 aprile 2014 22:09)

    Mia mamma ora 79enne nel 2011 è stata sottoposta a intervento protesi totale ginocchio. I dolori post operatori sono sempre stati molto forti e sempre di stessa intensità. Nessun famaco prescritto da alleviato il dolore.Verificato anche con ulteriori radiografie e scintigrafia con leucociti marcati ma nessuna diagnosi evidenziata.Sentito nuovo ortopedico, secondo lui protesi non in asse e quindi da sostituire. Intervento effettuato a 6/2012, decorso post operatorio con tutore e immobilizzazione arto per un mese; poi terapie. A tutt'oggi mia mamma assume cerotti di Durogesic per smorzare il dolore che non l'ha mai abbandonata ,L'ortopedico continua a ripetere che la protesi è a posto e che i dolori forse sono solo psichici . Sinceramente io vedo il dolore negli occhi di mia mamma e non so piu' cosa fare per poterla aiutare. Continua ancora a fare terapie al ginocchio, ma il dolore continua a persistere. Sentito anche infettologo con esito negativo. Effettuata anche elettromiografia e numerose altre radiografie senza nessun riscontro. Lei continua a dire che il dolore proviene dal ginocchio e lo sente , all'interno , come se fosse legato. Non so piu' a chi rivolgermi per poter aiutare mia mamma che da ca. 3 anni vive con questi dolori devastanti. Potete darmi un aiuto ?

  • #36

    Antonio Siepi (mercoledì, 28 maggio 2014 11:31)

    @simonetta:
    Purtroppo quando un caso è complicato, come quello di sua mamma, diventa oggettivamente difficile poterle dare un consiglio senza conoscere tutta la clinica. Molto probabilmente si è creata una iperalgia del ginocchio, e bisognerebbe individuarne le cause. Molte volte questi tipi di dolore sono alleviati facendo delle terapie in acqua, quindi mobilizzando il ginocchio però in assenza di gravita, per permetterne la ripresa funzionale.
    Saluti.

  • #37

    Paolo Botteri (domenica, 19 ottobre 2014 10:05)

    dopo 1 anno dall'intervento di artoprotesi totale al ginocchio dx cementata, ho cominciato a sentire dei scricchiolii nel piegare il ginocchio, ora dopo 18 mesi sono preoccupato perchè non sò da che origine possa dipendere. Non posso ((su consiglio medico ) nemmeno andare più in bici perchè a ogni pedalata sento un sfregamento osseo con conseguenza di consumo della rotula, quando stò seduto, disteso o nel fare ginnastica o sul lavoro quando devo piegare il ginocchio ( quando metto fuori nelle scansie basse i prodotti nel supermercato) faccio fatica nel ripiegare il ginocchio con sensazioni dolorose nel distendere la gamba all' interno del ginocchio, sentendo dei scricchiolii , nel proseguo del tempo tutto ciò comporta consunmo precoce della protesi, cosa mi consiglia di fare, sono stato operato al S.Polo a Monfalcone ( GO ) dal Dott. Maurizio Valente , primario Vincenzo Alecci, la mia età :56 anni, peso 75 kg. h 1,76. Grazie

  • #38

    Paolo Botteri (domenica, 19 ottobre 2014 11:30)

    Volevo darle ancora alcune informazioni: ho fatto sport fin da ragazzo ,calcio
    a 26 anni ho avuto la rottura del crociato ant. dx e nelle operazioni del 83',85' 93 e 2001 al gin.dx hanno cercato di ricostruire il leg. e mi hanno operato i menischi e ripulito la rotula . Dopo l'operazione della protesi , sono tornato a lavorare dopo 2 mesi e mezzo, causa tono muscolare scarso e molte ore in piedi ,( faccio il salumiere) il ginocchio ha incominciato a gonfiarsi ,poi dopo 18 mesi ogni tanto. Ho fatto 30 sedute di fisioterapia in acqua e palestra e sto facendo esercizi ogni giorno , come sport ho fatto fino a pochi giorni fà bici con un club qui a Trieste con gite in mtb di 1 o più giorni. Pochi giorni fà ho fatto una visita medica specialistica privata e oltre al gonfiore,il medico ha riscontrato anche lassità. Al 20 novembre avrò una visita di controllo al reparto ortopedico di Monfalcone. La ringrazio per i suoi consigli

  • #39

    Antonio Siepi (venerdì, 24 ottobre 2014 11:34)

    @Paolo Botteri:
    Salve Paolo, la ringrazio della stima anche se diventa oggettivamente difficile darle dei consigli on-line, quando è presente una clinica complessa come il suo ginocchio.
    Io credo che l'unica soluzione sia di contattare l'ortopedico che l'ha operata per approfondire le cause dei suoi fastidi.
    Saluti.

  • #40

    franca (lunedì, 27 ottobre 2014 17:12)

    ho fatto protesi ginocchio dx a maggio, và abbastanza bene a parte un dolore nella parte dietro ginocchio sulla destra sotto dove si piega, è come una coltellata specialmente quando sono ferma in piedi e carico. non cammino proprio bene perchè sto aspettando intervento protesi anche ginoccio sx. l'ortopedico dice che ci va tempo ma è doloroso, se prendo antifiammatori và meglio, grazie per consigli buonasera